Firenze
3492358196
emanuelesantinelli@yahoo.it

Dimagrire

Servizio di Personal Trainer a Firenze

Migliorare la qualità e la quantità del muscolo


La massa muscolare è un compartimento metabolicamente attivo, ciò significa che al contrario del tessuto adiposo (grasso corporeo), necessita di un rifornimento costante di energie e nutrienti per poter essere mantenuta. Pertanto, il dispendio energetico del vostro, corpo a fronte del mantenimento e nutrimento di una massa magra aumentata, è notevole. Ciò comporta che il vostro corpo in una condizione di riposo brucerà più energie (calorie) per il fabbisogno energetico dei vostri muscoli rispetto ad una condizione di minori livelli di massa muscolare.

salad-dish-844144_1920

Mangiare in maniera intelligente


Una costante delle diete è che sono sempre accompagnate dal ritorno al peso perso più gli interessi, e questo accade per motivi sia fisici sia comportamentali.
La gran parte delle diete colpisce la massa muscolare invece del grasso e rallentano il metabolismo, per cui già nel medio termine portano ad ingrassare. Secondo uno studio pubblicato su The Journal of Neuroscience ci sono anche motivi piscologici: chi è stato a dieta diventa più sensibile allo stress e reagisce alla pressioni mangiando di più e quindi ingrassa. Un'altra ragione psicologica è che la dieta è percepita come un fenomeno temporaneo destinato a finire per cui conclusosi il periodo di rigore si torna alle abitudini di prima, ma con in più il metabolismo compromesso.

respirazione

Aumentare le capacità cardio-respiratorie


La zona d'impegno fisico che determina l'utilizzo prevalente degli acidi grassi a scopo energetico, è quella compresa tra il 65 e 75% della frequenza cardiaca massima, corrispondente al 50-60% delVO2 max. I principianti, che non sono efficienti dal punto di vista metabolico possono anche non utilizzare gli acidi grassi nel corso di una seduta di aerobica della durata di 30-40 minuti proprio perché l'organismo non e' ancora in grado di ottimizzare le riserve energetiche.

WhatsApp Scrivimi da qui